primo


primo
primo [lat. primus, superl. dell'avv. e prep. ant. pri "davanti", da cui anche il compar. prior ].
■ agg. num. ord.
1. [che, in una serie ordinata, si trova nella posizione iniziale, sia nello spazio, sia nel tempo: la p. fila di poltrone ; il p. giorno del mese ] ▶◀ [posposto al sost.] iniziale. ◀▶ ultimo, [posposto al sost.] conclusivo, [posposto al sost.] finale.
● Espressioni: causa prima ▶◀ [➨ causa (4)]; prima serata [la fascia oraria tra le 20.30 e le 22.30, in cui si verifica la maggior percentuale di ascolto di un programma televisivo] ▶◀ e ◀▶ [➨ prime time].
▲ Locuz. prep.: fig., alle prime armi ➨ ❑; a prima vista [a un esame non approfondito: a p. vista l'avevo giudicato un galantuomo ] ▶◀ (fam.) a pelle, immediatamente. ◀▶ successivamente; al primo colpo, di primo acchito [che ha il carattere dell'immediatezza, o della pronta riuscita, fatto senza ripetere i tentativi e sim.: fare centro al p. colpo ] ▶◀ immediatamente, istantaneamente, subito; fig., di prima mano ➨ ❑; fig., di prima qualità (o scelta) [di merce, che presenta i requisiti più apprezzati: carne di p. qualità ] ▶◀ eccellente, ottimo, scelto. ◀▶ di scarto, di seconda scelta, mediocre, scadente.  pessimo; fig., di primo piano, di prim'ordine ➨ ❑.
2. [che indica l'inizio di un processo, con sottolineatura dell'aspetto di subitaneità o improvvisazione, spec. con l'art. indeterm.: fare un p. tentativo ; dare una p. lettura al libro ] ▶◀ iniziale.  approssimativo, imperfetto, incompiuto, superficiale. ◀▶ approfondito.
3. [che è proprio dell'inizio, delle origini: la vita dei p. uomini ] ▶◀ e ◀▶ [➨ primitivo agg. (1)].
4.
a. [di persona, che ha preminenza in un'attività: p. archivista ]
● Espressioni: prima ballerina [in un corpo di ballo, quella che ha parti da solista] ▶◀ étoile. ◀▶ ballerina di fila; primo ministro ➨ ❑; primo violino [in un'orchestra, chi esegue parti in assolo] ▶◀ solista. ◀▶ violino di fila.
b. [con valore di apprezzamento, che eccelle sugli altri, spec. con l'art. det.: il p. avvocato della città ] ▶◀ migliore. ◀▶ peggiore, ultimo.
c. [di più grande rilievo, prestigio e sim.] ▶◀ e ◀▶ [➨ principale (2)].
● Espressioni: prima donna ➨ ❑; primo cittadino ➨ ❑.
5. (fig.) [che è in posizione iniziale per merito, per valore, per importanza e sim.: il suo p. pensiero è la famiglia ] ▶◀ [➨ primario (2)].
▲ Locuz. prep.: a tutta prima, in un primo momento, sulle prime ➨ ❑; di prima [nel gioco del calcio, di tiro, passaggio e sim., effettuati senza fermare il pallone in arrivo: un lancio di p. ] ▶◀ al volo; per prima cosa, in primo luogo, per primo ➨ ❑.
■ s.m.
1. (f. -a )
a. [in una competizione sportiva, persona che precede altri nell'arrivo: il p. di una gara ] ▶◀  vincitore. ◀▶ ultimo.  perdente.
b. [persona che precede altri nel fare qualcosa e sim., anche seguito dalla prep. a e l'inf.: è stato fra i p. ad accorrere ] ◀▶ ultimo.
2.
a. (ant.) [al plur., lontani ascendenti di una famiglia: fieramente furo avversi A me e a miei p. e a mia parte (Dante)] ▶◀ antenati, avi, (ant.) maggiori, progenitori. ◀▶   discendenti,  discendenza,  progenie,  pronipoti.
b. [sottintendendo piatto, la prima portata di un pasto: che cosa c'è per p.? ] ▶◀  minestra, pasta (asciutta). ◀▶ secondo (piatto).
c. [sessantesima parte di un'ora] ▶◀ minuto (primo).
alle prime armi [di persona che non ha ancora maturato esperienza in una disciplina, in un lavoro e sim.] ▶◀ e ◀▶ [➨ principiante agg.].
a tutta prima, in un primo momento, sulle prime [in un momento iniziale: a tutta p. non m'ero accorto della cosa ; sulle p. ci credettero tutti ] ▶◀ dapprima, da principio, inizialmente. ◀▶ in seguito, in un secondo momento, poi, successivamente.
di prima mano [acquisito direttamente, non proveniente da altri: notizie di p. mano ] ▶◀ diretto.  fresco, nuovo. ◀▶ di seconda mano, stantio, vecchio.
di primo piano, di prim'ordine [che eccelle su ogni altra persona o cosa dello stesso genere: un giornalista di primo p. ] ▶◀ di spicco, eminente, importante, notevole, preminente, ragguardevole.  autorevole, eccellente, prestigioso. ◀▶ di second'ordine (o di secondo piano), marginale, secondario.
per prima cosa, in primo luogo, per primo [per segnalare l'affermazione o il fatto che si ritiene fondamentale] ▶◀ e ◀▶ [➨ primariamente].
prima donna
1. [nell'opera lirica, cantante che ha il ruolo femminile più importante] ▶◀  protagonista.
2. (estens.) [donna, o anche uomo, che pretende di essere sempre al centro dell'attenzione] ▶◀ divo, mattatore, protagonista.
primo cittadino
1. (polit.) [chi rappresenta istituzionalmente la figura di maggior spicco di una repubblica] ▶◀ capo di stato, presidente della repubblica.
2. (amministr.) [chi è alla guida di un comune] ▶◀ sindaco, [nei paesi di lingua tedesca] borgomastro.
primo ministro [chi presiede il governo e coordina i ministri] ▶◀ capo del governo, premier, presidente del Consiglio.

Enciclopedia Italiana. 2013.

Look at other dictionaries:

  • primo — primo …   Dictionnaire des rimes

  • Primo — may refer to:People*DJ Premier, hip hop producer, sometimes goes by nickname Primo *Primo Carnera (1906 – 1967), Italian boxer, World Heavyweight champion 1933 1934 *Primo Cassarino (born 1956), enforcer for the Gambino crime family *Primo Colon… …   Wikipedia

  • Primo — ist der Vorname folgender Personen: Primo Carnera (1906−1967), italienischer Boxweltmeister Umberto Primo Conti (1900−1988), italienischer Maler und Schriftsteller Primo Levi (1919−1987), italienischer Schriftsteller und Chemiker Primo Longobardo …   Deutsch Wikipedia

  • primo — [ primo ] adv. • 1322; mot lat. ♦ D abord, en premier lieu. ⇒ premièrement. Ils veulent persuader « primo qu ils ont beaucoup d argent, secundo qu ils jouissent de la plus haute considération, tertio qu ils ont beaucoup d esprit » (Stendhal). ●… …   Encyclopédie Universelle

  • primo — primo, ma (Del lat. primus). 1. adj. primero. 2. Primoroso, excelente. 3. m. y f. Respecto de una persona, hijo o hija de su tío o tía. 4. Tratamiento que daba el rey a los grandes de España en cartas privadas y documentos oficiales. 5. coloq.… …   Diccionario de la lengua española

  • primo — PRÍMO adv. (livr. şi fam.) În primul rând, mai întâi. – Din it., fr. primo. Trimis de ana zecheru, 14.04.2004. Sursa: DEX 98  prímo adv. Trimis de siveco, 10.08.2004. Sursa: Dicţionar ortografic  PRÍMO …   Dicționar Român

  • primo — |ò| adv. Em primeiro lugar, primeiramente.   ‣ Etimologia: latim primo primo s. m. 1. Parente nascido de tio ou tia ou dos seus descendentes. 2. Parente distante. • adj. 3. Primeiro. 4.  [Figurado] Que é base ou fundamento essencial de alguma… …   Dicionário da Língua Portuguesa

  • primo . — [“primo] 1. mod. great; first class. □ This pizza is really primo. □ Sally is primo. You can’t do better than Sally. 2. Go to (el) primo …   Dictionary of American slang and colloquial expressions

  • primo — primo[b] (II)[/b] (izg. prȋmo) m DEFINICIJA glazb. u sastavima, u kojima sudjeluju dvije ili više dionica iste vrste, naziv za prvu, gornju, najvišu dionicu ETIMOLOGIJA vidi primo[b] (I)[/b] …   Hrvatski jezični portal

  • PRIMO S — war ein Echtzeitdatenbanksystem der Firma ABB, das für die Anwendung in der Prozessautomation ausgerichtet war. Es verfügte über eine standardisierte SQL API und ODBC Schnittstelle. Es war bei der Einführung das erste System, das den komplexen… …   Deutsch Wikipedia


Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”

We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.